notizie - Edicola - Viperland2018

Vai ai contenuti

Menu principale:

Finte vendite on line: identificato il truffatore. Era stato già denunciato per 150 casi simili

Viperland2018
Pubblicato da in Notizie ·
Tags: truffenotizievenditeonline
L’uomo, residente a Vercelli, è già in carcere per scontare una vecchia condanna.

Inseriva un falso annuncio su portali di vendite on line per accessori e apparecchiature di nicchia, proponendo un prezzo concorrenziale: una volta contattato da un potenziale acquirente, trattava il prezzo e si faceva inviare un bonifico o un vaglia postale, senza spedire però la merce e svanendo nel nulla.
Era un sistema consolidato quello messo in atto dall’uomo identificato e denunciato alla Procura dalla squadra mobile di Novara, diretta dalla dottoressa Dulbecco, per una truffa ai danni di un novarese: I.L., cinquantenne, residente a Vercelli, è attualmente in carcere per scontare una vecchia condanna e negli ultimi anni era già stato denunciato per altri 150 episodi simili. Con le truffe on line, riusciva a incassare somme tra i 100 e i 300 euro al giorno.  



Lugano addio, l'alta moda punta sugli atelier di Novara

Viperland2018
Pubblicato da in Notizie ·
Tags: notiziemoda
Copyright Viperland 2010-2018 Lorenzofiori.com - All Right Reserved - Condizioni di utilizzo - Privacy policy
Torna ai contenuti | Torna al menu